Eleonora Pollastrelli

Consulenza Naturopatica presso il Centro Formativo Balestrini

Di cosa si occupa la Naturopatia?
La Naturopatia è una disciplina salutistica, fondata su un complesso di metodologie, tecniche naturali e pratiche per promuovere la salute e prevenire l’insorgenza di forme patologiche. Si prefigge l’obbiettivo di riequilibrare il sistema psico-fisico / emozionale, un equilibrio spesso alterato per cause diverse, quali l’inquinamento, lo stress, traumi psico-fisici, il sovraccarico tossinico (es. terapie farmacologiche), le intolleranze alimentari, la cattiva alimentazione e soprattutto le errate abitudini ed i pessimi stili di vita che la nostra società ci impongono, e di stimolare le capacità innate dell’essere umano di autoguarigione, autoregolazione e autodifesa. La naturopatia è riconosciuta dall’ OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Circa le competenze del naturopata, L’OMS ha stabilito nella dichiarazione di Alma Alta1 del 1978: “Il Naturopata esercita la sua professione in modo autonomo o in equipe, al fine di valutare lo stato energetico del soggetto, secondo canoni che considerano l’aspetto costituzionale, il concetto di “Forza vitale”, il flusso della stessa
nell’organismo, l’alimentazione, le abitudini e lo stile di vita”.
Tecniche di Medicina Naturale:

  • Riflessologia Plantare Integrata: Tramite la stimolazione di specifici punti di riflesso sui piedi, si esercita un’azione preventiva e d’intervento su stati di congestione, infiammazione e tensione. Idonea per fastidi al sistema osteoarticolare, all’apparato gastroenterico, sinusite, cistite, cellulite, stress e riequilibrio post gravidanza. In ambito ospedaliero viene associata al recupero e sostegno di pazienti oncologici, fibromialgici.
  • Tecnica Craniosacrale: Tecnica che facilita il ripristino del corretto flusso del liquido cerebrospinale, responsabile del nutrimento di tutto il sistema nervoso centrale. Idonea in molti casi nella cura del mal di schiena, sciatalgia, cervicalgia, emicranie, acufeni, traumi da parto, ma anche su insonnia, stati ansiosi o depressivi.
  • Digitopressione Dinamica: Tramite la stimolazione di determinati punti, molti dei quali riconducibili a punti dei Meridiani della Medicina Cinese, si facilita il rilascio di endorfine che agisce sulla distensione muscolare, permettendo al sangue di circolare liberamente, e alle tossine di essere rilasciate ed eliminate.
  • Massaggio Olistico: Massaggio personalizzato, integrato nelle diverse tecniche di medicina naturale, che stimola il naturale processo di autoguarigione del corpo attraverso l’utilizzo di oli essenziali o fiori di Bach. Indicato in casi di stress mentale ed emotivo, tensioni muscolari, ansia e problemi dell’apparato gastroenterico.